Notizie dalle Sezioni ANFI d'Italia e dalla Segreteria Generale

Caro Socio, 

  Voglio innanzitutto scusarmi per il ritardo con il quale invio questa mia; sappiate che esso è dipeso da fatti contingenti collegati alla problematica della fondazione ANFI che ha impegnato la mia persona e altri soci della sezione, professionisti della materia, a redigere la bozza di statuto.

  A tale fine è mio desiderio potervi incontrare per esporre tale problematica nonché i motivi per cui Consiglio Nazionale ANFI ha ravvisato l’opportunità di arrivare a costituire una fondazione.  Quanto prima riceverete un e-mail sulle date e le modalità dell’incontro. 

  Per quanto riguarda l’attività della nostra sezione stiamo programmando con la collaborazione di altri Enti ad una serie di seminari sulle iniziative di lavoro giovanili, analizzando gli aspetti economici e fiscali di questa nuove forme di innovazione imprenditoriale.

  Sarebbe apprezzato a tal proposito, conoscere un Tuo parere o eventuale gradita partecipazione in funzione di arricchire gli incontri culturali e professionali. 

  Ti ricordo che quota anche quest’anno è rimasta di euro 30.00 per soci ordinari e di euro 60.00  per i sostenitori. Potrai effettuare il versamento mediante il bollettino postale n. 17027004 intestato a “Anfi Sezione Roma VillaSpada” o pagare direttamente alla nostra sezione la domenica mattina dalle 10 alle 12.30.  Ti ricordiamo se non lo avessi effettuato di comunicare il Tuo E-mail.

  Cordialmente, 

                                                       Ten. Lanfranco Stavolone



**********

YouTube Video



Le nuove frontiere dell'informazione: 
il giornalismo partecipativo 
tra vecchie e nuove messaggerie.

Video Convegno Villa Savorgnan de Brazzà

Roma - Novembre 2012
_________________________________________________________




Roma 14 febbraio 2013

Caro Socio,

l'anno 2012 si è dimostrato un periodo estremamente difficile per il nostro Paese.  Eravamo intenzionati di trattare alcuni argomenti di politica economica nazionale ed internazionale, ma le condizioni di continuo cambiamento istituzionale ci ha fatto rinunciare ad una ricerca su tale tematica.

Colgo l'occasione per ringraziare nuovamente tutti coloro che mi hanno dato fiducia, con il loro voto, confermandomi alla carica di Consigliere Nazionale dell'ANFI con un'importante preferenza.
Abbiamo durante l'anno incrementato le pagine del nostro sito www.anfivillaspada.it  raggiungendo il numero di 11.100 visite ed è nostro obiettivo implementarlo di altri ulteriori argomenti d'interesse comune. 

Grazie alla nostra iniziativa degli anni trascorsi sull'impegno di creare scuole nell'ambito della rete Anfi di alfabetizzazione informatica, abbiamo collaborato alla nascita di una nuova sede presso la sezione di Terni e siamo intenzionati di continuare a lavorare anche in questo specifico settore. 

Per quanto riguarda l'attività di seminari e convegni abbiamo sviluppato con nominativi di alto contenuto professionale un programma sul "giornalismo partecipativo" , la cui conferenza  ha riscosso un pieno successo di presenze e  stiamo valutando la possibilità di altri interventi specifici su questa  tematica  approfondendo le nuove realtà che si stanno sviluppando nel mondo della rete 

Ti preghiamo quindi di sostenerci in quest'opera migliorativa, che ci ha visto protagonisti indiscussi, sia per i programmi di volontariato  che per le tematiche scelte, molto apprezzate dal mondo accademico, dalla pubblica amministrazione e dalla gerarchia del Corpo. 

La quota anche quest'anno è rimasta invariata di euro 30,00 per i soci ordinari e di 60,00 per i sostenitori. Potrai effettuare il versamento mediante il bollettino postale n. 17027004 intestato a "Anfi VillaSpada" o pagare direttamente alla nostra sezione la domenica mattina dalle 10 alle ore 12.30.  Ti ricordiamo se non lo avessi effettuato di comunicare la tua e-mail.

Al fine di meglio approfondire la conoscenza dei soci, è intenzione della nostra Sezione organizzare prima dell'estate  un incontro conviviale presso il circolo di Villa Spada, onde non solo migliorare i rapporti tra gli stessi membri dell'Associazione ma anche dar modo ai soci di esporre eventuali proposte per contribuire attivamente alla realizzazione di nuove iniziative.

A tale riguardo ti invitiamo a contattarci tramite e-mail (l.stavolone@libero.it) per dare il tuo gradito assenso a partecipare all'incontro di cui, una volta raccolte le adesioni, ti daremo specifici ragguagli in merito alla data e alle modalità dell'incontro stesso.
Cordialmente, 
                                                                                                                  Ten. Lanfranco Stavolone

***


Galleria Fotografica Convegno organizzato dalla nostra sezione 
Anfi Villaspada 
"Le nuove frontiere dell'informazione: il giornalismo partecipativo tra vecchie e nuove messaggerie"






***


La sezione ANFI Villa Spada, che è presieduta da dieci anni dal Dott. Lanfranco Stavolone è costituita in massima parte da Ufficiali di Complemento che hanno scelto di svolgere il servizio di prima nomina nella Guardia di Finanza.

Una volta terminato il servizio, nel quale hanno assunto incarichi operativi di alta professionalità, hanno mantenuto saldi i valori di onestà e di moralità che sono stati alla base della loro esperienza formativa nel Corpo. 

Le attività dell'associazione attraverso studi, convegni e vari programmi culturali, hanno toccato argomenti importanti riguardo realtà economiche, artistiche e sociali del nostro Paese.

News



Elezioni quinquennio 2012-2017


TEN. CPL.  DR.  LANFRANCO STAVOLONE 
candidato: Consigliere Nazionale ANFI Roma
      
     
 Il giorno 6 maggio 2012 si svolgeranno le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali centrali ANFI, per il quinquennio "2012-2017"; per le quali mi sono ricandidato nella carica di Consigliere Nazionale di Roma.
  
Il mio programma in seno dell'Associazione Nazionale Finanzieri Italia per il prossimo quinquennio si sviluppa su tre linee direttrici:

1. Rafforzamento dell'impegno culturale,  con seminari e convegni su tematiche  economiche, fiscali e finanziarie del nostro Paese.  Questo attraverso uno spostamento sulle sezioni per uno scambio reciproco di conoscenze professionali, la cui finalità è quella di istaurare un reale dibattito con un consolidamento d'immagine delle nostra attività istituzionale;  

2. Ampliamento della "rete ANFI", con la costituzione di nuovi centri di formazione per la conoscenza del computer (nel sito: www.anfivillaspada.it sono elencate le scuole di formazione che ho creato nell'ambito dell'ANFI) , con lo scopo di rafforzare l'organizzazione interna adeguandola alle nuove esigenze del mercato;  

3. Costituzione della "Fondazione ANFI" progetto su cui sto lavorando da più di due anni da preciso mandato avuto dal Consiglio Nazionale. Scopo di questa iniziativa è quello di avere una nuova struttura più elastica e dinamica, che venga incontro alle reali necessità della rete ANFI. La sua struttura consentirà di costruire, comprare, cedere in affitto, stipulare convenzioni con società ed enti e con altre associazioni nazionali e internazionali.  

Questo permetterà di incamerare sia questi elementi tipici che forme d'intervento attraverso l'assistenza e la solidarietà per la nostra Associazione, sia quello di esplorare nel campo del consolidamento patrimoniale che quello creativo, di studio e ricerca. 
  

Vi chiedo quindi, di sostenermi attraverso il voto di preferenza, nell'interesse dell'ANFI e per vantaggi concreti a favore delle Sezioni e dei singoli soci.
 
 Cordialmente, 
                                                        Ten. cpl.  Lanfranco Stavolone 








Importante evento promosso dalla nostra sezione:

Il convegno organizzato dalla nostra sezione 
Anfi Villaspada 
il 29 novembre 2012 h. 16.00 
presso il Circolo Ufficiali - Villa Savorgnan di Brazzà 
Via XX settembre n. 2  Roma 
sul seguente tema: 

"Le nuove frontiere dell'informazione: il giornalismo partecipativo tra vecchie e nuove messaggerie"

  L'avvento di internet e il web hanno determinato una tendenziale eliminazione della carta stampata che con il tempo andrà a scomparire.  

Questa rivoluzione tecnologica ha fatto cambiare le abitudini culturali dei lettori con comportamenti ed azioni completamente diversi dalla precedente generazione, con un'attenta ricerca delle "fonti" attraverso lo studio e le indagini in rete. 

Tale evoluzione di internet, in corso da alcuni anni in America ed in Europa,  viene chiamato "paper killer".
  Vi è quindi una partecipazione attiva dei lettori per la natura interattiva dei nuovi media che permette di connettersi con persone di altre nazioni e di estrazione sociale diversa. 

Questa nuova forma viene definita "giornalismo partecipativo",  un modello sicuramente nuovo che si sta sviluppando sempre più estensivamente sino ad interessare  e a preoccupare i grandi quotidiani di fama internazionale per la perdita di quote di mercato. 

Sede Convegno: Circolo Ufficiali - Villa Savorgnan di Brazzà, Via XX Settembre n. 2 - Roma


Programma:

   Ten. Dott. Lanfranco STAVOLONE 

  (Consigliere Nazionale e Presidente Sez. Anfi Villaspada)

  Introduzione e coordinamento dei lavori              


  Sig. Anita CARLONI 

  (Webmaster, Web Consultant & Geek)                                                                         

  Le nuove strategie web logorano la cultura della carta stampata?                                                      


  Prof. Enrico MENDUNI  

  (Prof. Ord. di Cinema e TV Università Roma Tre)                                                              

  La funzione storica del giornalista mediatore di notizie, sta scomparendo?

 

  Dott. Roberto NATALE  

  (Presidente Federazione Nazionale Stampa Italiana)                                                            

  Ristrutturazione delle redazioni e semplificazione amministrativa del lavoro; è la soluzione ?

 

  Arch. Fabio FORNASARI 

  (docente NABA- Nuova Accademia di Belle Arti –Mi

  Nel labirinto della rete. Immersi nel rumore della notizia: quale  paradigma tecnologico?


  Dott. Mario GEROSA 

  (Giornalista -CapoRedattore di AD)                                                                  

  Social Cinema: 50 anni di critica condivisa, dalle fanzine alle webzine.   


  Conclusioni                                            

                                                                                                  


Il programma in questa locandina, ha la peculiarità di voler rappresentare nella cornice, il passaggio dai primi sistemi di scrittura, base della comunicazione e dell'informazione non verbale, sino a mezzi più complessi come la nascita delle macchine di stampa, dei giornali, delle macchine da scrivere, per arrivare ai computer e agli smartphone.

Questi ultimi mezzi sono ormai, tra le nuove e medie generazioni, un compagno fedele in ogni spostamento che permette l'essere informati in tempo reale.


 Roma, 2 giugno 2012

Cari soci, 
 
     sento il dovere di ringraziarVi per l’espressione di preferenza che avete manifestato attraverso il voto del 6 maggio 2012. E’ stato un ottimo risultato!

      Questo mi aiuta ad affrontare con vivo entusiasmo la serie di obiettivi che mi sono posto di realizzare,  durante la campagna elettorale. 
 
      E’ un percorso in salita, ma sono convinto che con il vostro consenso e con l’impegno che ho sempre dimostrato in favore della nostra Associazione riuscirò ad realizzarlo.
 
      Viva l’Italia, viva l’ANFI.
                                                           Ten. Cpl. Lanfranco Stavolone



Foto Convegno Torino





Foto Convegno Sapri








150° Anniversario Unità d'Italia
XVIII RADUNO NAZIONALE A.N.F.I.
Barletta - Andria - Trani
29 settembre - 2 ottobre 2011
Programma


Si svolgerà a Tarquinia, nei giorni 24, 25 e 26 giugno 2011, il "Festival della Complessità", organizzato da
Fulvio Forino
e relatore Valerio Eletti
con l'intervento:
"
La rete sociale che si auto-organizza: il ruolo del web nelle rivolte del Nord Africa"

http://www.festivaldellacomplessitatarquinia.com

il programma del Festival e gli interventi, insieme alle visite guidate nei siti storici della località si trovano qui:

Programma


YouTube Video













III° Raduno Nazionale ASSOARMA a Torino il 2-3 luglio 2011.


Come è noto, nell'ambito dei festeggiamenti per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, a Torino sono in atto manifestazioni celebrative sin dall'inizio dell'anno e continueranno fino alla fine.  Nello stesso capoluogo piemontese - prima capitale - sono in corso di svolgimento tutti i raduni nazionali delle Associazioni e, per quelle che non ne hanno organizzato uno proprio, si svolgerà quello di ASSOARMA che avrà luogo il 3 luglio 2011.


L'A.N.F.I., unitamente alla Marina Militare, alcune armi e corpi dell'Esercito e la Polizia di Stato,  parteciperà al III° Raduno Nazionale ASSOARMA.

Lq Sezione ANFI di Alessandria ha organizzato la partecipazione al Raduno del 3 luglio con un pullman in partenza da Alessandria alle ore 07,00 del 3 luglio, dinanzi all'A.C.I. in prossimità della caserma.

Altre notizie sono riportate nel depliant.

Si prega vivamente di voler prenotare l'adesione il più presto possibile, anticipando un assenso anche informale prima del 10 giugno per poterlo comunicare al Comitato di coordinamento. In particolare preme sapere il numero dei partecipanti al pranzo sociale (ricco menù nonostante il basso prezzo).

Lo sfilamento avverrà per righe da sei persone in perfetta divisa sociale (o abito scuro) oltre alle insegne (cappello alpino, sovraccollo e cravatta sociale, oltre al logo anfi in panno blu al taschino sinistro); le donne sfileranno con il foulard dell'Anfi. Le sezioni che parteciperanno con un numero inferiore a sei potranno sfilare con questa sezione o con altre.

                      

Ringrazio fin d'ora  per la partecipazione.

Saluti


                                 Il Presidente della Sezione A.N.F.I. di Alessandria

                                                                Tito Marini





Home
Chi Siamo
News
Eventi e Conferenze
Past Events
Storia della Sezione
Pubb. Stavolone
Frammenti di Storia
Area Formazione
Facebook
Iscrizioni e rinnovi
Contatti
Links Siti Anfi
Flash





  

















Site Map